Parole chiave

Nudge

Letteralmente è un tocco gentile. Nella teoria economica recente è un «paternalismo libertario». Paternalista perché ritiene legittimo influenzare decisioni che rendano le vite dei cittadini «più lunghe, sane e felici»; ma libertario perché gli individui sono liberi di scegliere quello che preferiscono.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Individuo |

Ultime notizie su Nudge

    Sugar tax rinviata (ancora) al 2023: ma (se mai) introdotta funzionerebbe?

    L'introduzione della Sugar tax viene rinviata di nuovo, stavolta al 2023, e segue una dinamica analoga a quanto avviene per la Plastic tax (ne abbiamo parlato precedentemente su Econopoly). Prevista dalla Legge di Bilancio 2020, quest'imposta alimentare correttiva (auspicabilmente delle modalità di produzione e di consumo) graverebbe sulle bevande analcoliche edulcorate, nella misura di 10 euro per ettolitro per i prodotti finiti e in 0,25 euro per chilogrammo per i prodotti che richiedono una ...

    – Eleonora Maglia

    Plastic Tax rinviata (ancora) al 2022: può un'imposta salvare il mondo?

    Con Sostegni bis, l'entrata in vigore della Plastic Tax è stata posticipata al 1� gennaio 2022. Si tratta dell'ennesimo rinvio (inizialmente prevista per 1� gennaio 2021, è stata poi prorogata al 1� luglio 2021), per ragioni connesse al protrarsi dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 e per la volontà di non gravare ulteriormente su settori economici che versano già in difficoltà contingenti. A meno di nuove variazioni, dunque, con il prossimo anno per ogni chilo di prodotti di plastica mono...

    – Eleonora Maglia

    Il reddito di cittadinanza come strumento per il digital reskilling

    Gli autori del post sono Mario Lorenzo Janiri, policy analyst presso DG Employment, Country reforms unit, della Commissione Europea, e Marco Buzzonetti, investment analyst presso Entrepreniston - In attesa di osservare gli sviluppi della campagna di vaccinazione, l'impatto economico del Covid19 in Italia (più che in altri paesi Europei) è stato impressionante. I dati più recenti hanno purtroppo confermato le aspettative di un forte calo del Pil per il 2020 (quasi il 9%), e le attese per il 2021...

    – Econopoly

1-10 di 109 risultati