Parole chiave

Nota di variazione

Si tratta di un documento valido ai fini dell’Iva che ha la funzione di rettificare un’operazione per la quale sia già stata emessa o registrata fattura. Le variazioni che aumentano la base imponibile Iva sono obbligatorie mentre quelle in diminuzione sono facoltative.

L’Iva dovuta può essere ridotta quando l’operazione viene meno in tutto o in parte o quando se ne riduce la base imponibile per il mancato pagamento del corrispettivo

Ultimo aggiornamento 05 gennaio 2017