Parole chiave

Non performing loans

I «non performing loans», Npl, sono i crediti la cui riscossione è incerta in termini di rispetto della scadenza e per ammontare dell’esposizione. Nel linguaggio bancario sono chiamati anche crediti deteriorati e si distinguono in varie categorie fra cui le più importanti sono incagli e sofferenze. Bankitalia definisce sofferenze i crediti la cui riscossione non è certa da parte degli intermediari che hanno erogato perché i debitori sono in stato di insolvenza o situazioni equiparabili. Sulla riduzione dei non performing loans da parte delle banche dei Paesi dell’Eurozona, tra i quali l’Italia, si gioca la creazione della futura garanzia unica sui depositi

Ultimo aggiornamento 15 marzo 2018