Parole chiave

Neet

L’acronimo «Neet» sta a indicare persone «Not in education, employment or training», cioè giovani che contemporaneamente non sono inseriti in un percorso scolastico o formativo e non sono impegnati in un’attività lavorativa. Secondo gli ultimi dati dell’Istat, il fenomeno dei ragazzi 15-24 anni «Neet» interessa circa 1,3 milioni di persone, circa il 20% della popolazione di questa fascia d’età, percentuale che supera il 30% in alcune delle più importanti regioni del Mezzogiorno, come Campania, Calabria e Sicilia

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Demografia | Istat | Sud |

Ultime notizie su Neet

    L'Italia a misura di Generazione Z e lo spazio alle donne

    Se la crisi economica del 2008 ha colpito in maniera prevalente gli uomini, le ondate della recessione pandemica hanno travolto soprattutto le donne. La crisi da Covid-19 ha anche esacerbato un'altra fragilità del nostro Paese: all'Italia mancano misure di conciliazione vita-lavoro adeguate a

    – di Francesca Squillante e Giacomo Casali

    Milano, l'economia civile rigenera le periferie

    La pandemia ha acuito le diseguaglianze sociali e la povertà educativa: il Comune rilancia la dimensione di prossimità per il lavoro, il commercio e i servizi a impatto per il quartiere

    – di Alessia Maccaferri

    Recuperi per 4 milioni di alunni

    Se in matematica cambiando l'ordine dei fattori il risultato non cambia in politica non sempre è così. Lo dimostrano le schede della missione Istruzione e Ricerca inviate in Parlamento. Pur senza mutare l'attribuzione dei fondi alle due macro-voci (con la prima che continua a valere 16,7 miliardi e

    – di Eu.B.

    Global Emergency: nutrire il Pianeta, anima e corpo.

    L'emergenza più grande per l'umanità è l'"umanità" Quali sono le emergenze che l'umanità sta affrontando? E come possiamo farvi fronte in maniera concreta, nell'attuale "decade of action" come quella che, ci ricorda l'ONU, stiamo vivendo?  Con l'avvento della pandemia ci siamo tutti resi conto della fragilità nella quale viviamo: a partire da quella economica, ma che diventa poi anche sociale e psicologica. Prima del COVID-19, stavamo già assistendo a tassi record di ansia, in gran parte a cau...

    – Sara Roversi

1-10 di 573 risultati