Parole chiave

Monti bond

I Monti bond sono strumenti varati a fine 2012 per procedere al rafforzamento patrimoniale di Mps. Il Mef ha sottoscritto titoli per 3,92 miliardi di euro: il primo luglio 2014 la banca ha provveduto a rimborsare 3 miliardi di bond, il restante miliardo è stato restituito nel giugno del 2015. Una parte degli interessi sono stati convertiti in azioni: questo ha reso lo Stato Italiano azionista di Mps con il 4 per cento.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Obbligazioni | Monti bond | Mef |