Parole chiave

Modello organizzativo

Il modello organizzativo è il sistema interno all'azienda che mira a evitare o contrastare la commissione dei reati, sanzionati dal decreto legislativo 231/2001, da parte degli amministratori o dei dipendenti. Il modello si articola in diverse componenti, tra cui: forme di organizzazione, linee guida, principi, procure, deleghe, processi, procedure, istruzioni, software, standard, programmi di formazione, clausole, organi, piani, report, check list, metodi, sanzioni, internal auditing. Deve essere approvato con delibera del consiglio di amministrazione dell'ente che lo adotta e deve essere correttamente ed efficacemente applicato dalla società, ma anche verificato e aggiornato periodicamente.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Reati |