Parole chiave

Minibond

Lo sviluppo

I minibond sono obbligazioni o titoli di debito a medio-lungo termine emessi da società italiane non quotate, tipicamente Pmi, normalmente destinate a piani di sviluppo, a operazioni di investimento straordinarie o di refinancing. Permettono alle società non quotate di aprirsi al mercato dei capitali, riducendo la dipendenza dal credito bancario. Come tutte le obbligazioni hanno un tasso d'interesse riconosciuto sotto forma di cedola periodica, e una data di scadenza. Le emissioni sono state introdotte nel 2012 dal Decreto Sviluppo (Governo Monti).

Ultimo aggiornamento 26 gennaio 2019