Parole chiave

Metodo classico

Gli spumanti«metodo classico» o Champenois si differenziano da quelli prodotti col metodo Charmat (o Martinotti) per la fermentazione che avviene in bottiglia anzichè in autoclave. La fermentazione viene indotta con l'aggiunta di zuccheri e dopo l'affinamento si conclude con la «sboccatura» e cioè l'eliminazione delle fecce depositate nel collo della bottiglia. La fermentazione in bottiglia richiede tempi più lunghi (in media tre anni) e costi di produzione più elevati. Sono metodo classico i Franciacorta Docg e gli spumanti Trento Doc, gli Champagne francesi e gli spagnoli Cava.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Metodo classico |