Parole chiave

Mercosur

Il Mercosur è il mercato comune dell’America meridionale, istituito nel 1991 con il Trattato di Asuncion. I membri effettivi sono Argentina, Brasile, Uruguay, Paraguay e Venezuela; mentre ne fanno parte anche, in qualità di Stati associati, Bolivia, Cile, Perù, Colombia ed Ecuador. Il Brasile ha un peso preponderante, pari a circa il 70% del totale; l’Argentina vale il 20%, e il resto delle quote è suddiviso tra
gli altri membri

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Mercato comune | America del Sud |

Ultime notizie su Mercosur

    La green generation salva il pianeta

    Chiude con una serie di piccoli consigli green Max salva il pianeta di Tim Allman, disegnato da Nick Shepherd (Il battello a vapore, ? 14,50). Ecologista attivista il primo, disegnatore il secondo. Entrambi inglesi. Nelle ultime pagine del libro si chiede al target di riferimento, 9 anni, di compiere un salto comportamentale, educativo e tutto sommato di civiltà visto che saranno queste prossime generazioni a trovarsi nei "guai". Almeno, a dirla con il linguaggio semplice del protagonista della...

    – Mauro Garofalo

    2021, finanza verde e clima al centro dell'agenda globale

    Quando i rappresentanti di circa 200 Paesi finalizzarono l'Accordo di Parigi sul cambiamento climatico il 12 dicembre 2015, ci furono molti festeggiamenti in tutto il mondo. Sono però passati cinque anni da allora e il mondo è in uno stato di sempre maggiore incertezza. Inoltre, la crisi del

    – di Laurence Tubiana

    Brasile, a luglio incendi record nella foresta amazzonica

    Il polmone verde del pianeta brucia e nel mese di luglio 2020 i roghi sono stati 6.803, il 28% in più rispetto al luglio 2019. Il dato è ancora più allarmante nel Pantanal, l'ampia regione che include le foreste pluviali di Brasile, Bolivia e Paraguay. Qui gli incendi sono triplicati

    – di Roberto Da Rin

    Dieci suggerimenti a politici e scienziati per gestire Covid-19

    Nel gestire il COVID-19, la rapidità d'esecuzione è essenziale. In rapida successione, la pandemia innesca due crisi - prima nel settore sanitario e poi nell'economia - e le pone in apparente dicotomia. I responsabili politici (policy makers) devono ridurre al minimo la dualità "salute o crescita", ponendosi due traguardi paralleli: 1) contenere il virus (obiettivo sanitario); e 2) evitare lockdown prolungati (obiettivo economico). Le priorità sono, nell'ordine: 1. Promuovere la cooperazione gl...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

1-10 di 229 risultati