Parole chiave

Mercato dei blocchi

È un mercato di Borsa in cui sono negoziati elevati quantitativi di azioni. In questo segmento transitano quindi "blocchi" di azioni che, se passassero nel mercato azionario principale, potrebbero causare, per via della loro grande quantità, delle brusche perturbazioni sulle quotazioni dei titoli. Si tratta prevalentemente di grandi ordini di acquisto o di vendita di un titolo. Il mercato dei blocchi è utilizzato, per esempio, per le importanti modifiche nelle quote di proprietà di una società con il conseguente passaggio di grandi quantità di azioni da un proprietario all'altro. È la Consob a fissare dei parametri per definire il concetto di blocco per le azioni e le obbligazioni.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Consumatori | Mercato dei blocchi | Consob | Borsa Valori |

Ultime notizie su Mercato dei blocchi

    Enel, il Tesoro incassa 2,16 miliardi

    Il ministero dell'Economia manda a buon fine il collocamento del 5,74% di Enel incassando 2,16 miliardi. L'operazione avviata nella serata di mercoledì è stata conclusa ieri mattina.

    – Laura Serafini

    «Piazza Affari non è una colonia»

    «Il nostro cuore è qui: ora rilanceremo Monte Titoli e Cassa di compensazione» - «La Mifid ha deluso le attese: gli scambi si sono frammentati, la concorrenza è impari» - «La Germania ha sbagliato sullo short selling: il divieto deve essere rimosso immediatamente»

    – di Morya Longo

    «Troppi errori nella Mifid»

    Per Jerusalmi, numero uno di Borsa Italiana, occorre rivedere la direttiva - MTS - «Pronte soluzioni tecniche sul listino dei titoli di stato per favorire maggiormente la liquidità»

    «Troppi errori nella Mifid»

    Per Jerusalmi, numero uno di Borsa Italiana, occorre rivedere la direttiva - MTS - «Pronte soluzioni tecniche sul listino dei titoli di stato per favorire maggiormente la liquidità»

    «Un listino per le blue chip europee»

    «Nella crisi finanziaria del 2008 le Borse hanno svolto un ruolo essenziale, perché hanno fornito agli investitori liquidità in modo regolare. In fin dei conti

    – di Morya Longo

    L'estate calda dei titoli Olivetti

    E' l'estate del 2001 e la consegna delle chiavi di Telecom dalla Bell a Pirelli-Benetton è accompagnata da un gran traffico di azioni Olivetti che cambiano vorti

1-10 di 17 risultati