Parole chiave

Mediazione

La mediazione tributaria obbligatoria è stata introdotta nel 2011. Si tratta di uno strumento deflativo del contenzioso per prevenire ed evitare le controversie che possono essere risolte senza ricorrere al giudice, tenendo conto degli orientamenti della giurisprudenza. La lite viene affidata a un ufficio dell’agenzia delle Entrate che procede a valutare il merito della controversia. Il decreto legge che contiene la manovra correttiva innalza la soglia di valore delle liti da sottoporre a mediazione da 20mila a 50mila euro

Ultimo aggiornamento 14 aprile 2017