Parole chiave

Massa monetaria

Sono almeno tre le misure della massa monetaria in Eurolandia: M1 (liquidità primaria) è rappresentata dal circolante e dai depositi che possono fungere da mezzo di pagamento. M2 (liquidità secondaria) comprende M1 più altre attività finanziarie con elevata liquidità. M3 comprende M2 più tutte le attività finanziarie che possono servire da riserva: dalle obbligazioni ai Bot. Attraverso il quantitative easing (Qe) viene allargata la massa monetaria presente in un sistema: di fatto si inonda il sistema stesso di liquidità e si tengono bassi i tassi d'interesse. Si tratta di una politica usata dalle banche centrali per «creare moneta», acquistando titoli di Stato o altre obbligazioni sul mercato.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica monetaria | Massa monetaria |

Ultime notizie su Massa monetaria

    Quello che sappiamo di non sapere sul boom di liquidità

    Arrivata la ripresa economica è subito partito il dibattito: cosa accadrà alla politica monetaria? La risposta, se la Banca centrale europea continuerà a essere prudente, è immediata: nulla, per il momento. Le ragioni sono almeno due: quello che sappiamo e quello che sappiamo di non sapere, sul

    – di Donato Masciandaro

    Il ritorno dell'inflazione, stimoli monetari e dintorni. E i guai della Bce

    Nelle ultime settimane, per la prima volta da diversi anni, si è tornati a parlare di inflazione in crescita. Nell'Eurozona il dibattito si è acceso in seguito all'aggiornamento da parte di Eurostat dell'Ipca (Indice dei prezzi al consumo armonizzato), passato dal -0,3% di dicembre 2020 allo 0,9% di gennaio 2021, la variazione mensile più grande da oltre un decennio - che ha portato l'inflazione al livello più alto da febbraio dello scorso anno. L'inflazione core, che non tiene in considerazione...

    – Tortuga

    Perché i bond sottozero sono diventati un campo minato per i risparmiatori

    Il controvalore dei bond nel mondo che pagano interessi negativi ha aggiornato il nuovo massimo storico. Ormai quasi un'obbligazione su tre in circolazione risponde a queste caratteristiche che sfidano le leggi della finanza e rendono estremamente pericoloso questo mercato per i piccoli investitori

    – di Vito Lops

    Moneta digitale e intermediazione: per le banche un futuro in bilico

    L'autore di questo articolo è Ugo Panizza, professore di economia internazionale e direttore del centro internazionale per gli studi monetari e bancari del Graduate Institute of International and Development Studies di Ginevra nonché vice presidente del CEPR e fellow della Fondazione Einaudi - Nelle economie avanzate, le banconote sono una piccola parte della massa monetaria. Prendendo in considerazione uno degli aggregati monetari più ristretti, quello che normalmente viene chiamato M1, lo sto...

    – Econopoly

    Perché il QE non è stato inflazionario e cosa serve per creare inflazione

    L'ultimo decennio è stato segnato da bassa inflazione, bassa crescita e da una politica monetaria espansiva senza precedenti. Bernanke, il successore di Greenspan, si è imbarcato in un esperimento monetario chiamato Quantitative Easing. Un processo che ha continuato il suo successore Yellen fino all'ultimo chairman della Federal Reserve, Jerome Powell. A questo punto siamo arrivati al picco del ciclo del debito privato ma anche pubblico. I tassi d'interesse sono a zero, e storicamente una volta ...

    – Gianluca De Stefano

1-10 di 241 risultati