Parole chiave

Marker Brent

Il marker Brent è di fatto l'indicatore in base al quale Eni calcola il prezzo medio del petrolio atteso o già contabilizzato. Per esempio Eni si aspetta un prezzo medio annuo del marker Brent di 101 dollari/barile. Nel primo trimestre del 2011 il marker Brent è aumentato del 37,7%. Aspetto che ha giocato un ruolo cruciale nell'incremento della profittabilità del gruppo petrolifero nel primo scorcio dell'anno: il prezzo di realizzo in dollari, quello medio ,si è attestato attorno ai 96 dollari al barile, ed è aumentato in media del 34,4%

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzi e tariffe | Marker Brent | Eni |

Ultime notizie su Marker Brent

    Gas liquefatto al record storico in Asia, permessi per la CO2 mai così cari

    Un carico di Gnl destinato alla Corea del Sud è passato di mano per 20,80 $/MBtu, un prezzo decuplicato rispetto ai minimi di aprile. Le tensioni rischiano di ripercuotersi anche sulle nostre bollette. Anche il petrolio ha accelerato il rally e i «permessi Ue per inquinare» valgono più di 34 ?/tonnellata

    – di Sissi Bellomo

    Svolta verde per il Gnl: primo contratto indicizzato al carbone

    Per la prima volta nella storia il prezzo del gas liquefatto è stato indicizzato al carbone, una novità che se prendesse piede potrebbe essere di grande beneficio all'ambiente. L'accordo siglato da Royal Dutch Shell con Tokyo Gas rappresenta una svolta significativa, in linea con la transizione

    – di Sissi Bellomo

    Marker Brent

    Il marker Brent è di fatto l'indicatore in base al quale Eni calcola il prezzo medio del petrolio atteso o già contabilizzato. Per esempio Eni si aspetta un

    Le parole chiave del Sole 24 Ore

    AbsAbitabilità/agibilitàAbitabilità o servibilitàAbusivismoAccesso breveAgcomAggiotaggioal-QaidaAlawitiAnatocismoAntieconomicitàApprendistatoApproccio