Parole chiave

Manovrina

Con il decreto in arrivo il Governo interviene sui saldi di finanza pubblica in corso d’anno con una mini-stretta per 3,4 miliardi (0,2% del Pil) richiesta dalla UE per evitare le procedure di infrazione visto il mancato rispetto delle regole europee.Dal lato degli interventi espansivi, invece, il decreto prevede anche l’istituzione di un fondo specifico di 1 miliardo l’anno nel periodo 2017-2019 per accelerare la ricostruzione delle zone colpite dal sisma (che in quanto una tantum non incide sul raggiungimento degli obiettivi sul disavanzo strutturale)

Ultimo aggiornamento 22 aprile 2017