Parole chiave

Macchine strumentali

È uno dei comparti di forza del made in Italy. Sono le macchine che accompagnano la filiera dei prodotti esportati. Quelle che gravitano attorno al mondo del vino e dell'olio, come le macchine per imbottigliamento, sono leader a livello internazionale.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Made in Italy |

Ultime notizie su Macchine strumentali

    Viaggio in Emilia Romagna, metà Ohio e metà California d'Italia

    E' la California anche e soprattutto perché, oggi, rappresenta il modello italiano nella sua quintessenza specializzativa: ha la metalmeccanica e la meccatronica, il packaging e le macchine strumentali, l'agroalimentare e l'automotive (la leadership strategica e filosofica, materiale e emotiva dell'industria dell'auto italiana è ormai qui), la componentistica e il benessere.

    – di Paolo Bricco

    Industria 4.0 spinge i macchinari

    Lo confermano i dati di Federmacchine, l'associazione che raggruppa le 13 industrie italiane produttrici di macchine strumentali, 5.100mimprese per 185mila addetti.

    – di Matteo Meneghello

    Nasce «Progetto Industria 2030»: l'industria la sfida dei gap da colmare

    «Disseminazione di conoscenza, crescita dimensionale, trasferimento inter-generazionale, managerializzazione sono driver per la crescita che emergono chiaramente dall'analisi di plus e minus che abbiamo condotto sul macro-settore delle macchine strumentali, comparto trainante della nostra competitività con cui abbiamo dato il via al numero zero del Progetto Industria 2030», conferma il managing director di Nomisma, Andrea Goldstein.

    – di Ilaria Vesentini

    Robot, l'Italia sfida la Germania

    Made in Italy e made in Germany «sono due diverse espressioni di eccellenza nelle macchine strumentali che si integrano perfettamente e non avrebbero concorrenti sulla piazza globale se si presentassero come made in Europe, combinando creatività, slancio e individualismo italico con solidità, coesione e perseveranza teutonica», afferma Marcella Montelatici, ad di Trumpf Homberger, il gruppo di Ditzingen (Stoccarda) leader europeo nelle tecnologie laser, quasi 3 miliardi di fatturato e 11mila...

    – Ilaria Vesentini

    L'export extra Ue cresce ancora

    Sul versante delle importazioni la flessione ha coinvolto i beni durevoli (-4%) e l'energia (-3,3%), mentre le macchine strumentali (+7%) e i beni di consumo (+o,6%) hanno messo a segno una crescita.

    – Franco Vergnano

    La manifattura ha bisogno di vetrine più moderne

    In un contesto di concorrenza mondiale i settori primari per la nostra economia (per esempio, agro-alimentare, architettura/edilizia, arredamento/design, macchine strumentali, meccanica, moda) devono realizzare un solo evento tematico di reale portata internazionale in Italia, a cui affiancare road show in alcuni mercati di riferimento per promuovere al contempo l'offerta delle imprese, della fiera italiana di riferimento e del sistema Paese.

    – di Paolo Lombardi

1-10 di 12 risultati