Parole chiave

Macchine strumentali

È uno dei comparti di forza del made in Italy. Sono le macchine che accompagnano la filiera dei prodotti esportati. Quelle che gravitano attorno al mondo del vino e dell'olio, come le macchine per imbottigliamento, sono leader a livello internazionale.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Made in Italy |

Ultime notizie su Macchine strumentali

    Per le macchine strumentali mancano «tecnici trasfertisti»

    Sono almeno venti le aziende, tra Cuneo e la provincia di Asti, attive nel settore delle macchine strumentali a cercare tecnici trasfertisti. Tra loro la Gai macchine imbottigliatrici Spa di Ceresole d'Alba, l'Arol Spa di Canelli (sistemi di chiusura per food and beverage), la Bianco Spa di Alba

    Record di fatturato: l'industria 4.0 spinge i macchinari

    Il mercato interno si conferma nuovo motore dell'industria italiana dei costruttori di beni strumentali, che chiude il 2016 con un nuovo record di fatturato (oltre i 42 miliardi, +3,5% rispetto all'anno prima). E nel 2017 si prevede una ulteriore crescita del 4,1%, fino a toccare quota 44,3 miliardi. Lo confermano i dati di Federmacchine, l'associazione che raggruppa le 13 industrie italiane produttrici di macchine strumentali, un totale di 5.100 imprese con 185mila addetti. Dopo la corsa degl...

    – Infodata

    Industria 4.0 spinge i macchinari

    Il mercato interno si conferma vero motore dell'industria italiana dei costruttori di beni strumentali, che chiude il 2016 con un nuovo record di fatturato (oltre i 42 miliardi, +3,5% rispetto all'anno prima). E nel 2017 si prevede un'ulteriore crescita del 4,1%, fino a toccare quota 44,3 miliardi.

    – di Matteo Meneghello

    Nasce «Progetto Industria 2030»: l'industria la sfida dei gap da colmare

    «Il gioco delle esportazioni che ci ha aiutato negli ultimi anni ha il fiato corto, non sarà più elemento trainante della crescita del Pil. L'incrocio tra terziario e industria sta trasformando completamente lo scenario competitivo internazionale e purtroppo le grandi imprese che controllano le

    – di Ilaria Vesentini

    Produzione robotica: continua sfida tra Italia e Germania. La nostra produzione vale 4,7 miliardi nel 2015, la loro 11,2 miliardi

    71,5 miliardi di euro, è il valore globale delle macchine utensili 4,7 miliardi di euro, è il valore della produzione italiana di robot nel 2015, quella tedesca vale 11,2 miliardi 293mila euro, è il fatturato per addetto nel settore della robotica italiana, quello tedesco è di 244mila euro "Made in Italy e made in Germany sono due diverse espressioni di eccellenza nelle macchine strumentali che si integrano perfettamente e non avrebbero concorrenti sulla piazza globale se si presentassero c...

    – Infodata

    Robot, l'Italia sfida la Germania

    Producono oltre il doppio di macchine utensili rispetto a noi. E ci stanno sempre un gradino davanti nelle classifiche mondiali, che si guardi ai volumi o alla bilancia commerciale. Ma non per questo gli imprenditori tedeschi sono più competitivi di noi italiani, anzi.

    – Ilaria Vesentini

    I «robot su misura» parlano vicentino

    Entra un foglio d'acciaio, esce un ripiano per uno scaffale. Pochi secondi per piegare, sagomare e tagliare senza ausilio umano, ad operare è solo la macchina,

    – di Luca Orlando

1-10 di 12 risultati