Parole chiave

Locazioni brevi

A livello fiscale si considerano tali i contratti di locazione con durata non superiore a 30 giorni, per i quali non è obbligatoria la registrazione (ma vanno “sommati” i periodi con lo stesso conduttore nello stesso anno solare). La manovrina, ai fini dell’opzione per la cedolare secca, parifica ai contratti di locazione anche le sublocazioni brevi e i contratti a titolo oneroso riguardanti l’immobile conclusi dal comodatario.

Ultimo aggiornamento 10 luglio 2017