Parole chiave

Liti pendenti

Per liti pendenti si intendono tutte quelle controversie per le quali risulta notificato un atto di accertamento, un provvedimento di irrogazione delle sanzioni o altro atto impositivo, di cui è parte l'agenzia delle Entrate, che il contribuente ha impugnato alla data del 1° maggio 2011. Gli atti impositivi per i quali a quella data non era stato presentato il ricorso (a prescindere dalla costituzione in giudizio) sono esclusi dalla possibilità di definizione.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Lite pendente | Agenzia Entrate |