Parole chiave

Libero scambio

Gli accordi di libero scambio di nuova generazione conclusi dalla Ue includono, oltre all'abbattimento dei dazi, la riduzione delle barriere non tariffarie (normative, standard fitosanitari, certificazioni), l'apertura reciproca dei servizi (telecomunicazioni, trasporti, finanza, studi legali) e quella degli appalti pubblici.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Libero scambio | Unione Europea |