Parole chiave

Legge Severino

La legge Severino (dal nome del ministro della Giustizia del governo Monti, Paola Severino) è quella norma che sansce l’incandidabilità alle elezioni politiche per coloro che hanno riportato condanne definitive a pene superiori a due anni di reclusione. La legge prevede inoltre la sospensione e decadenza di diritto degli amministratori locali in condizione di incandidabilità. La sentenza di riabilitazione è l'unica causa di estinzione anticipata dell'incandidabilità

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Paola Severino | Decadenza di diritto |