Parole chiave

Legge «Macron»

Il meccanismo delle azioni multiple che in Francia ha preso la denominazione di «legge Macron» garantisce ai soci che mantengono una quota nominativa per almeno due anni di raddoppiare in maniera automatica il valore del proprio voto nell’assemblee degli azionisti.

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Struttura delle società | Azioni multiple | Francia |