Parole chiave

Competenza per territorio

Il Codice di procedura penale stabilisce al'articolo 6 che «la competenza per territorio è determinata dal luogo in cui il reato è stato consumato». Quando una persona è imputata di più reati commessi con una sola azione si ha il caso di connessione di procedimenti (articolo 12 del Ccp). Se, rispetto a questi reati, più giudici sono ugualmente competenti per materia, la legge (all'articolo 16 del Codice di procedura penale) stabilisce che la competenza per territorio appartiene al giudice competente per il reato più grave.

Ultimo aggiornamento 21 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Reati | Competenza per territorio |

Ultime notizie su Competenza per territorio

    Orientamenti sessuali e comunicazione via Facebook con terzi: è diffamazione

    L'attribuzione di orientamenti sessuali su Facebook può costituire diffamazione e a nulla rileva che determinate espressioni effettuate in pubblico  abbiano perso il carattere dispregiativo per una presunta "evoluzione" della coscienza sociale. E' quanto statuito dalla quinta sezione penale della Corte di Cassazione in una sentenza del 17 maggio 2021. La vicenda portata all'attenzione della Suprema Corte traeva origine da una sentenza della Corte d'appello di Milano che,   confermando la dec...

    – Fulvio Sarzana

    L'intreccio con la prescrizione e il rischio dei vecchi veti

    Si scrive indagini preliminari e si legge riforma della Giustizia. Si scrive riforma della giustizia e si profila la nuova prescrizione. Perchè tutto si tiene in questi giorni di vigilia, con il ministro Alfonso Bonafede (M5S) che annuncia l'imminente presentazione degli interventi in Consiglio dei

    – di Giovanni Negri

    Più poteri a Bankitalia, bad bank per gli Npl

    L'aria che si respira alla vigilia dell'Ufficio di presidenza della Commissione d'inchiesta sulle sette crisi bancarie non è buona. E oggi sarà difficile un voto a maggioranza molto larga sulla relazione conclusiva con le proposte di aggiornamento delle regole che presiedono il sistema di vigilanza

    – di Davide Colombo

    Il rischio di processi infiniti

    Il disegno di legge di riforma del diritto e della procedura penale è stato definitivamente approvato, e con uso della fiducia: dopo la promulgazione da parte del Presidente della Repubblica diventerà legge.

    – di Filippo Sgubbi

    Voluntary, istanze al rush finale

    Ultimi giorni per le domande di accesso alla voluntary disclosure: scade lunedì 30 novembre il termine per aderire. Relazione accompagnatoria ed eventuali istanze integrative andranno presentate entro il 30 dicembre.

    – di Antonio Tomassini

    Mediazione per le liti in condominio

    Limitati i poteri dell'amministratore - Le decisioni spettano all'assemblea - LE DELIBERE - I condòmini accettano la proposta di conciliazione con la maggioranza degli intervenuti e per almeno 500 millesimi

    – di Eugenio Antonio Correale

1-10 di 21 risultati