Parole chiave

Kemalismo

Il kemalismo, l'ideologia «delle sei frecce», definisce le caratteristiche di base della Repubblica turca come venne sviluppata dal movimento nazionale turco e dal suo leader, Mustafa Kemal Ataturk, il padre della patria che nel 1923 sotterrò i resti dell'Impero ottomano. Alla base del kemalismo sono realismo e pragmatismo: Ataturk cercò di creare in Turchia uno Stato secolare guidato da progresso scientifico, stato di diritto e sovranità popolare. Primo ministro dal 2003, Recep Tayyip Erdogan si è contrapposto ai kemalisti facendo riemergere la concezione religiosa, ma non fondamentalista, della società turca. Avviando al tempo stesso riforme socio-economiche mai osate da nessuno prima di Ataturk.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Filosofia | Mustafa Kemal Ataturk |

Ultime notizie su Kemalismo

    La secessione senza piano B porta al disastro economico

    Statalisti e secessionisti, dalla Catalogna al Kurdistan iracheno, turco, siriano, non hanno un piano B per uscire dal vicolo cieco in cui si sono cacciati. Scivolano verso la balcanizzazione dell'Unione europea e del Medio Oriente, per altro in atto da decenni, senza riuscire a fermare la corsa

    – di Alberto Negri

    Libri / Mille e una Turchia dall'Expo al menu

    Smirne ha perso la sfida con Milano per ospitare l'Expo del 2015. Eppure nella città turca più orgogliosa e occidentalizzante si stanno realizzando molte delle

    – Guido De Franceschi

    Mille e una Turchia dall'Expo al menu

    Smirne ha perso la sfida con Milano per ospitare l'Expo del 2015. Eppure nella città turca più orgogliosa e occidentalizzante si stanno realizzando molte delle

    – Guido De Franceschi