Parole chiave

Istanza di fallimento

È l'atto formale attraverso il quale viene chiesto al giudice di aprire una procedura fallimentare verso un particolare imprenditore, in presenza dei requisiti soggettivi e oggettivi previsti dal codice civile e dalla legge fallimentare. Dopo la riforma di quest'ultima, che ha cancellato la possibilità di procedere d'ufficio per un Tribunale che venga a conoscenza - nel corso di un altro processo -di uno stato di insolvenza, l'istanza di parte è rimasta l'unica forma per dare inizio a una procedura di fallimento

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Istanza di fallimento |