Parole chiave

Irap

L'Irap, cioè l'Imposta regionale sulle attività produttive, è un'imposta che è stata istituita con il decreto legislativo 446/1997 dall'allora governo Prodi ed è poi successivamente divenuta, con la Legge Finanziaria del 2008, una tassa a tutti gli effetti, con il 90% del gettito ottenuto attribuito alle Regioni allo scopo di finanziare il Fondo sanitario nazionale. Si tratta di un'imposta legata al fatturato di Aziende, Enti o liberi professionisti

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Irap | Fondo sanitario nazionale |

Ultime notizie su Irap

    Meno pressione fiscale su imprese e lavoratori per il dopo pandemia

    Un contributo al posto dell'Irap ... Tale proposta è diretta a sostituire l'Irap con un nuovo tributo denominato "Contributo di solidarietà", che avrebbe un'aliquota molto bassa e un presupposto molto ampio costituito non dal solo possesso dei redditi prodotti (corrispondente al valore della produzione netta da attività economiche autonomamente organizzate), ma dalla generalità dei redditi, e cioè da tutti i redditi percepiti aventi natura, appunto, di reddito...

    – di Franco Gallo

    Ravvedimento sprint

    Adempimento: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 luglio 2020, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un quindicesimo del minimo (ravvedimento sprint).Con

    – Scadenziario

    Piano da 280 miliardi in cinque anni per riscrivere il futuro del paese

    Alla riforma Irpef si deve poi affiancare l'azzeramento dell'Irap o la riduzione del cuneo fiscale-contributivo per le imprese per 20 miliardi, compensandola con una pari riduzione degli oltre 50 miliardi di fondi perduti che ogni anno, da oltre 30 anni, eroghiamo a pioggia in conto capitale e in conto corrente.

    – di Mario Baldassarri

    Fisco, una riforma per fermare tre emorragie

    Dal nostro punto di vista, la semplificazione passa per un'opera di codificazione dell'esistente (i famosi "testi unici"), ma anche per l'eliminazione di una imposta come l'Irap (un tempo estremamente distorsiva rispetto al fattore lavoro, dal 2015 più inutile che altro), che, in un contesto di invarianza di gettito, può essere proficuamente sostituita da una mera addizionale regionale all'Ires e al reddito di lavoro autonomo e di impresa dei soggetti...

    – di Massimo Miani

    La data valley trasformerà le filiere dell'Emilia-Romagna

    Emanuele Orsini, vicepresidente Confindustria con delega a Credito, Finanza e Fisco, sollecita l'abolizione dell'Irap per dare ossigeno immediato all'industria, Giuseppe Savorani, alla guida di Confindustria Ceramica, chiede di sbloccare due infrastrutture cruciali per il distretto di Sassuolo, come la bretella e la Cispadana.

    – di Ilaria Vesentini

1-10 di 8054 risultati