Parole chiave

Ipt

L'Imposta provinciale di trascrizione (Ipt) è dovuta per ciascun veicolo per buona parte degli atti di competenza del Pra (Pubblico registro automobilistico) che riguardano veicoli (esclusi i ciclomotori e i motocicli) e rimorchi. Gli atti più frequenti sono le prime iscrizioni (in pratica, le prime immatricolazioni del nuovo) e i passaggi di proprietà dell'usato. L'importo base dell'Ipt è stabilito con decreto del ministero delle Finanze. Le Province possono aumentarlo fino ad un massimo del 30 per cento. Su quest'ultimo punto ci sono contrasti interpretativi

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Ipt | PRA | Ministero delle Finanze |