Parole chiave

iPhone7

La nuova versione sarà lanciata il prossimo autunno e secondo le indiscrezioni sarà dotata di tecnologia Li-Fi, un’evoluzione degli attuali sistemi WiFi che consente velocità di trasmissione dati fino a 100 volte maggiori rispetto a quelle odierne. Inoltre il modello Plus dell’iPhone avrà una doppia fotocamera (doppie lenti e doppi sensori) in grado di migliorare la qualità delle foto, anche in condizioni di scarsa visibilità. Un’ulteriore caratteristica sarà la resistenza all’acqua del nuovo modello.

Ultimo aggiornamento 28 aprile 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Velocità di trasmissione dati |

Ultime notizie su iPhone7

    Apple e Samsung, multa Antitrust per «obsolescenza programmata»

    L' «obsolescenza programmata», presunta o vera che sia, costa cara a Apple a Samsung: l'Antitrust eleva alle due aziende tech multe rispettive di 10 e 5 milioni. «Ad esito di due complesse istruttorie - recita la nota ufficiale dell'autorità - l'Agcm ha accertato che le società del gruppo Apple e

    Apple, entrate record grazie all'iPhone 7

    NEW YORK - Apple torna a battere le attese di bilancio nell'ultimo trimestre riportando entrate record. Spinta dalla domanda del nuovo modello iPhone 7, la società di Cupertino ha riportato profitti in leggero ribasso del 2,6% a 17,89 miliardi di dollari ma gli utili per azione di 3,36 dollari

    – di Marco Valsania

    Riuscirà iPhone 7 a rilanciare le vendite di Apple? Gli analisti sono ottimisti

    Il numero di iPhone che Apple ha venduto nei tre mesi dopo Natale è proporzionalmente diminuito dal 2011. Il calo potrebbe essere il risultato di una maggiore anticipazione: sempre più persone scelgono di acquistare lo smartphone nei tre mesi dopo il lancio a settembre o potrebbe riflettere un minore entusiasmo dei consumatori per lo smartphone. Per avere una risposta bisognerà aspettare martedì 31 gennaio quando Apple comunicherà i risultati del primo trimestre fiscale 2017  (l'anno fiscale di ...

    – Luca Tremolada

    Apple iPhone 7 vs Samsung Note 7: display a confronto

    Il Samsung Note 7, non considerando il disastro delle batterie diffettose che ha comportato un danno di immagine, esasperato in parte anche dai media Usa che hanno un po' pompato il caso, e un grave ritardo nelle vendite, è e resta lo smartphone da battere sotto il profilo tecnico in numerosi parametri e in partcolare per quanto riguarda il display che esibisce "numeri" nettamente superiori a quelli del rivale Apple iPhone 7 Plus. DISPLAY A CONFRONTO Samsung Note 7 Apple iPhone 7 Plus  DI...

    – Mario Cianflone

    Boom di ordini per l'iPhone7, Apple scatta a Wall Street

    Non sarà rivoluzionario, come hanno scritto critici e recensori, ma qualche record l'ha già battuto. L'iPhone7 e la sua versione «allargata» iPhone7 Plus, stando alle prime compagnie telefoniche che hanno riportato i pre-ordini, è già in vetta alle classifiche: T-Mobile US e Sprint hanno fatto

    – di Marco Valsania

    Playstation Pro 4 vs iPhone 7? La sfida di console e smartphone nel gaming

    Playstation Pro vs iPhone 7, New York-San Francisco. A poco più di 4mila km di distanza e a un'ora di differenza una conferenza dall'altra Sony e Apple hanno presentato console e smartphone nuovi. Qui trovate il cronaca del nuovo iPhone e qui le novità di casa Playstation. La sostanza però, almeno sotto il profilo squisitamente ludico, è che mobile e console gaming hanno finalmente una vocazione chiara. Il mondo delle macchine da gioco casalinghe ha scelto ultra hd (e quindi contenuti ad altissi...

    – Luca Tremolada

    Ecco iPhone 7, senza jack ma con 2 fotocamere (e SuperMario)

    «Abbiamo venduto 1 miliardo di iPhone», dice Tim Cook, il Ceo di Apple dal palco di San Francisco per il lancio più importante dell'anno. L'iPhone 7 porta le novità attese, a partire da un grande sforzo sulla fotografia. I modelli sono due, il 7 e il 7 Plus, e il secondo ha due fotocamere. Arrivano

    – di Luca Salvioli

    Piazza Affari (-2,74%) paga l'effetto cedole. Fca soffre per voci su dieselgate

    Seduta fiacca per le Borse europee (segui l'andamento degli indici), che hanno chiuso in moderato ribasso una giornata priva di spunti di rilievo. In assenza di indicazioni precise da parte di una Wall Street sulla parità (chiusura con Dj -0,04%, Nasdaq -0,08%), i listini continentali hanno

    – Paolo Paronetto