Parole chiave

Ior

L'Istituto per le Opere di Religione , creato nel 1942, provvede alla custodia di beni mobili e immobili affidati da persone fisiche o giuridiche e ufficialmente destinati a opere di religione e di carità.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Persona fisica | Banca Vaticana |

Ultime notizie su Ior

    Vaticano, nel 2019 il deficit cala da 75 a 11 milioni. Patrimonio "stimato" 4 miliardi

    Le cifre ufficiali rese note dalla Santa Sede precisano che se si aggiunge il bilancio del Governatorato del Vaticano – in cui sono ricompresi i Musei e altre attività come Gendarmeria, Farmacia ecc.. - l'Obolo (66 milioni), lo Ior, il Fondo... Le entità vaticane che non si consolidano in questo bilancio (Ior, Governatorato, Basilica di San Pietro) hanno contribuito per il 14% delle entrate, 43 milioni. ... L'incasso dell'Obolo – che è fuori dal consolidato, come lo Ior - è stato di...

    – di Carlo Marroni

    La realtà virtuale: dalla ricerca scientifica alle applicazioni terapeutiche.

    Riuscire a stimolare i nostri sensi al punto di vivere un'esperienza realistica e comprendere come il cervello elabora queste informazioni, come si originano i nostri comportamenti e quali sono le nostre emozioni: tutto questo rappresenta, da tempo, una grande sfida per la ricerca neuroscientifica. I rapidi sviluppi delle tecnologie e dell'informatica negli ultimi tre decenni hanno offerto un nuovo e potente strumento per affrontarla, ovvero la realtà virtuale, che ha iniziato a ricoprire un ruo...

    – Marco Minghetti

    Il cantar sinfonico di Puccini

    L'amore per il grande italiano coltivato fin dalla giovinezza a Londra. E poi la scoperta delle sue geniali peculiarità artistiche

    – di Antonio Pappano

    Vaticano, tutte le tappe della tempesta finanziaria partita da Londra e che ha investito San Pietro il "governo" del Papa

    La gestione della "cassa" fu la causa principale della guerra scatenata tra le fazioni della Curia nella fase finale del pontificato di Benedetto XVI – il ribaltone allo Ior e lo scontro attorno al controllo e ai poteri del... ● giugno 2019 – La Segreteria di Stato, prima sezione, chiede allo Ior un "anticipo" di 150 milioni finalizzato a rifinanziare il mutuo sull'immobile. ● 2 luglio 2019 – Lo Ior, assieme al Revisore Generale (una...

    – di Carlo Marroni

    Vaticano, la rimozione di Becciu per la gestione della cassa. L'affare di Londra e il sospetto dei soldi ad una società di famiglia

    La vicenda di Sloane Avenue è stata sin da subito una tempesta perfetta dentro la Curia: dipendenti sospesi, cambi alla guida dell'Aif, l'ente di controllo dei flussi finanziari dello Ior, e della Gendarmeria, addirittura il "fermo" di... Ora c'è un ordine chiaro, del nuovo prefetto dell'Economia, il gesuita Guerrero Alves, e naturalmente approvato da Francesco: via tutti i soldi dallo Ior e dalle banche estere, e far confluire la liquidità nella nuova centrale finanziaria, una...

    – di Carlo Marroni

    Vaticano, Barbagallo (Aif): «Scoperchiata la pentola. Ora la fase 2 della trasparenza finanziaria»

    In corso una "ispezione generale" allo Ior, la prima dalla riforma ... L'Aif ha presentato il suo rapporto annuale 2019 – 64 segnalazioni di attività sospette, 15 rapporti al promotore di giustizia, quattro misure preventive e un conto corrente dello Ior per 179mila euro bloccato, numeri stazionari rispetto all'anno precedente, con il movimento di contante transfrontaliero in leggero calo – ma molto è avvenuto in questi primo semestre 2020, tra cui la nomina del...

    – di Carlo Marroni

1-10 di 475 risultati