Parole chiave

Interesse composto

L'interesse viene detto composto quando, invece di essere pagato o riscosso, è aggiunto al capitale iniziale che lo ha prodotto. Questo comporta che alla maturazione degli interessi il montante verrà riutilizzato come capitale iniziale per il periodo successivo, ovvero anche l'interesse produce interesse. È una stratetegia, sia per l’azionario che per l’obbligazionario, che consente di massimizzare il periodo di accumulazione ed è adatta per orizzonti medio e lunghi.

Ultimo aggiornamento 06 ottobre 2018

Ultime notizie su Interesse composto

    Albert Einstein e la tirannia dei costi negli investimenti

    Post di Federico Fagiani, Consulente Finanziario* -  I costi hanno un ruolo molto importante nella gestione degli investimenti, e più allunghiamo l'orizzonte d'investimento e più i costi diventano cruciali. Una famosa citazione di Albert Einstein recita: "L'interesse composto è l'ottava meraviglia del mondo. Chi lo capisce, lo guadagna; chi non lo capisce, lo paga". Ed è proprio così. L'interesse composto è una benedizione per chi investe con un orizzonte di lungo periodo e reinveste periodic...

    – Econopoly

    Interesse sul prestito a lungo vietato, ma divieto sempre disatteso

    Interesse composto: l'espressione, di per sé, desta qualche sospetto e, talora, genera pure preoccupazione in chi si fa prendere facilmente dal "mal di economia". Se a essa facciamo pure corrispondere il lemma pertinente, vale a dire il termine con cui, nella lingua di settore, si è soliti indicare questa tipologia d'interesse, le cose possono addirittura peggiorare. La parola al cui uso ci stiamo preparando è anatocismo, non a caso, una voce dotta che, nella pratica bancaria, consiste nella cap...

    – Francesco Mercadante

    Politecnico di Milano in prima linea per l'educazione finanziaria di giovani e adulti

    Dalle ultime rilevazioni della Consob è emerso un quadro preoccupante legato alle competenze finanziarie degli italiani. Nella fattispecie, un risultato che appare particolarmente preoccupante riguarda l'alfabetizzazione finanziaria. Per citare un dato, si osserva che il 21% degli intervistati non

    – di Tommaso Agasisti e Daniele Marazzina

    Polimi, alfabetizzazione finanziaria diritto di tutti

    Dalle ultime rilevazioni della Consob è emerso un quadro preoccupante legato alle competenze finanziarie degli italiani. Nella fattispecie, un risultato che appare particolarmente preoccupante riguarda l'alfabetizzazione finanziaria. Per citare un dato, si osserva che il 21% degli intervistati non

    – di Tommaso Agasisti e Daniele Marazzina*

    Millennials senza scelta: devono essere portfolio manager di loro stessi

    Il 15 settembre 2008, era un giorno come tanti e mi accingevo ad arrivare a Canary Wharf, il centro finanziario di Londra. Ero stato assunto da poco da una banca d'investimento americana come analista. Quel giorno l'atmosfera era diversa. Girava un'aria pesante. Essendo un novello nel mondo della finanza non potevo immaginare cosa stesse accadendo. Come avrei potuto, nemmeno gli esperti potevano prevedere quello che sarebbe successo. All'uscita dalla metro, notai una confusione insolita, molte t...

    – Gianluca De Stefano

1-10 di 48 risultati