Parole chiave

Infortunio in itinere

L'infortunio in itinere consiste nell'infortunio subito dal lavoratore durante il normale percorso di andata e ritorno dal luogo di abitazione a quello di lavoro, o durante il normale percorso che collega due luoghi di lavoro, se il lavoratore ha più rapporti di lavoro. Inoltre, se non è presente un servizio di mensa aziendale, l'evento può ricomprendere anche il normale percorso di andata e ritorno dal luogo di lavoro a quello di consumazione abituale dei pasti. La giurisprudenza ha allargato il concetto di infortunio in itinere, facendo rientrare in questa fattispecie anche la caduta o le lesioni riportate dal lavoratore in seguito a uno scippo subito durante il percorso casa-lavoro. Il rischio inerente il percorso fatto dal lavoratore per recarsi al lavoro è protetto perché ricollegabile, pur in modo indiretto, allo svolgimento dell'attività lavorativa.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Lavoro | Lavoratore |

Ultime notizie su Infortunio in itinere

    Strumento innovativo ma resta il nodo sicurezza

    L'approvazione definitiva della legge sullo smart working potrebbe agevolare il processo di grande cambiamento che sta attraversando l'organizzazione del lavoro.

    – di Giampiero Falasca

    Lavoro agile/Infortuni

    Disciplina attualeLa tutela sugli infortuni sul lavoro non copre gli eventi intervenuti fuori dall'ufficio o dal percorso per raggiungerlo.

    Per chi lavora in smart working niente tagli di stipendio

    Il progetto di legge sul lavoro agile mira ad adeguare le tradizionali regole del lavoro dipendente alle profonde trasformazioni del modo di lavorare imposte dalla rivoluzione digitale. L'utilizzo massiccio delle nuove tecnologie rende sempre meno necessaria - per alcuni settori d'attività - la

    – di Giampiero Falasca

    Lo smart working non aspetta la legge

    Il lavoro agile - anche chiamato smart working - è una modalità flessibile di svolgimento del rapporto di lavoro e come tale è già possibile attuarla senza attendere il varo del disegno di legge ora all'esame del Senato (As 2233). Nell'attuale assetto normativo, infatti, già si registrano diversi

    – di Enzo De Fusco e Carmelo Fazio

    Infortunio in itinere in bici: non conta la distanza

    Per valutare l'esistenza di un infortunio in itinere la legittimità dell'utilizzo della bicicletta va valutata non solo in base al criterio della distanza che separa l'abitazione dal luogo di lavoro, ma tenendo conto anche di standards comportamentali esistenti nella società civile, fra cui la

    – Mauro Pizzin

    Dr Job - Norme «leggere» per il lavoro agile : qui il testo del video online su Job24

    Ecco, come promesso, il testo della videointervista online su Job 24  in cui il nostro Dr. Job Tommaso Targa spiega, punto per punto, la seconda parte - dedicata al lavoro agile -  del disegno di legge  approvato dal Consiglio dei Ministri il 28 gennaio scorso. Qui invece il post con gli altri articoli del provvedimento, quelli in tema di lavoro autonomo. Intanto oggi, 18 febbraio, la Terza Giornata del Lavoro Agile é in corso a Milano ( l'hashtag per seguirla su Twitter è #LavoroAgile16 ) e in ...

    – Rosanna Santonocito

1-10 di 21 risultati