Parole chiave

Influenza dominante

È quella che esercita un soggetto (controllante) nei confronti di un'altra società (controllata) in virtù della disponibilità di voti sufficienti in assemblea ordinaria per deliberare, o di particolari clausole statutarie o di rapporti contrattuali che sono essenziali per la sopravvivenza della controllata. Si verifica quando, tra l'altro, il capitale della controllata è frammentato tra numerosi azionisti o in caso di assenteismo dei soci alle assemblee, o quando un soggetto (controllante) è l'unico cliente o fornitore, in esclusiva, di una società o quando è titolare di strumenti necessari per l'esercizio dell'attività.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Influenza dominante

    Lazio e Salernitana, cosa prevede la Figc per la multiproprietà in A

    "Tutti sanno che la Lazio e la Salernitana hanno la stessa proprietà e la stessa situazione di controllo non può essere mantenuta, pena la mancata iscrizione al campionato". Con queste parole, il presidente della Figc Gabriele Gravina si è espresso a Radio Anch'io Lo Sport in merito alla possibilità che Claudio Lotito possa detenere le quote di due club in Serie A. Uno scenario che si è concretizzato ieri pomeriggio, con la vittoria della Salernitana sul campo del Pescara. Il 3-0 degli uomini di...

    – Marco Bellinazzo

    Antiriciclaggio, come scovare il titolare effettivo nelle società

    Per il professionista individuare il cliente/titolare effettivo di una società non è sempre facile di fronte a variegate composizioni azionarie. Il criterio (e le verifiche) sulla proprietà indiretta. A pochi giorni dai nuovi obbighi antiriciclaggio per i commercialisti

    – di Federico Coltro

    Educazione finanziaria in Italia: molte iniziative, pochi risultati, perché?

    L'autore di questo post è Marco Gallone, investment manager attivo nel campo della finanza e delle valutazioni d'impresa dal 1989 - Siamo ai primi di novembre e si è da pochi giorni chiuso il mese dedicato all'Educazione Finanziaria, un'iniziativa promossa dal Ministero dell'Economia e Finanze nel quadro delle attività volte a "migliorare in modo misurabile (sic, ndr) le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza e assicurazione". Per la verità, è da an...

    – Econopoly

    I rapporti con la srl controllata

    Giorgio Bianchi, imprenditore individuale, detiene una partecipazione del 45% nella Srl Alfa che svolge attività di prestazioni di servizio nel campo delle riparazioni elettriche. Il resto del capitale sociale è detenuto in quote uguali da altri cinque soci. La società presenta un codice Ateco

    Nuovo ruolo e nuovo futuro per le banche del territorio

    Il Tribunale europeo ha annullato il 19 marzo scorso la decisione adottata a Bruxelles il 23 dicembre 2015 dalla Commissione europea con la quale la stessa Commissione aveva ritenuto che vi fossero sufficienti indizi (fra i quali, soprattutto, la presenza nel Consiglio del Fondo interbancario di un

    – di Corrado Sforza Fogliani

1-10 di 87 risultati