Parole chiave

Indice Synfint

Č un indicatore elaborato dalla Bce per misurare il livello di integrazione nei mercati finanziari della zona euro. Il nome deriva dall'abbreviazione di Synthetic Indicator of Financial Integration e l'indice si basa sull'analisi (di prezzi e quantitā) che riguardano quattro settori rilevanti del mercato: la moneta, i bond, le azioni e l'attivitā bancaria. Secondo la Bce la zona euro ha recuperato parte dei livelli di integrazione raggiunti prima della crisi globale del 2008 e di quella del debito sovrano europeo iniziata nel 2010. Il rischio di rottura della moneta unica č stato eliminato. Ma la frammentazione dei mercati resta elevata e questo č evidente nelle diverse condizioni del credito applicate alle imprese dei diversi Paesi.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Zona euro | Bce | Synfint |