Parole chiave

Indice-H

Con indice-H o indice di Hirsch (forse meglio conosciuto nella versione inglese: H-index), si intende un indice proposto nel 2005 da Jorge Hirsch dell'Università della California a San Diego per quantificare la prolificità e l'impatto del lavoro degli scienziati, basandosi sia sul numero delle loro pubblicazioni che sul numero di citazioni ricevute negli altri paper su scala internazionale. Siccome calcola la produzione scientifica di uno scienziato, di un'università o perfino di un Paese, gli scienziati più anziani tendono ad avere un punteggio più alto. Ma ci sono anche ambiti di ricerca che, per loro natura, producono più paper e quindi più citazioni: difatti, solitamente, i medici sono regolarmente nelle prime posizioni dell'indice-H. La Via Academy pubblica sul web un indice degli scienziati italiani più produttivi (Top Italian Scientists) che si può consultare all'indirizzo: www.topitalianscientists.org.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Scienza | Jorge Hirsch | California | La Via Academy |