Parole chiave

Incentivazione equity- based

È una forma di incentivazione del personale che mira ad allineare il più possibile gli interessi e i rischi del personale stesso con quelli degli investitori, collegando una parte (talvolta sostanziale), del suo compenso o dei suoi profitti, a parametri economico-finanziari che riflettono l’apprezzamento di valore di titoli o la redditività conseguita dalla società.

Ultimo aggiornamento 05 giugno 2017

Ultime notizie su Incentivazione equity- based

    Per i top manager il variabile è sempre più vicino al 50% della "busta paga"

    Per i top manager delle quotate non ci sono più, o sono proprio eccezionali, i golden parachutes di una volta. Quelli, tanto per intenderci, che arrivavano a 10 annualità. O anche oltre. Nelle quotate, ad averlo, oggi, è un top manager su quattro. Nel suo nono rapporto sull'executive compensation

    – di Cristina Casadei

    Top manager, così cambiano le politiche retributive

    Per i top manager delle quotate non ci sono più, o sono proprio eccezionali, i golden parachutes di una volta. Quelli, tanto per intenderci, che arrivavano a 10 annualità. O anche oltre. Nelle quotate, ad averlo, oggi, è un top manager su quattro. Nel suo nono rapporto sull'executive compensation

    – di Cristina Casadei

    Stretta sugli incentivi ai manager

    Non c'è notizia, almeno per ora, almeno in Italia, di manager che dopo aver indicato previsioni errate delle performances aziendali nei loro piani sono stati costretti a restituire i loro bonus per via della clausola di clawback. La sua presenza, che aleggia ormai nel 70% delle società quotate, è

    – Cristina Casadei

    Bonus ai manager, fiscalità a due vie

    L'incentivazione del management tramite azioni e strumenti finanziari (equity-based) non beneficia da anni del favore del Fisco italiano, ma il recente intervento sulla tassazione del cosiddetto carried interest (partecipazione rafforzata ai profitti)contenuto nel Dl 50/2017 manifesta quanto meno

    – di Francesco Avella