Parole chiave

Incassi

Le operazioni vanno annotate entro 60 giorni dall’avvenuto pagamento o incasso. In luogo delle generalità del cliente e fornitore è possibile registrarne solo il codice fiscale.Vanno registrati gli estremi della fattura o del documento contabile. I commercianti al minuto, però, devono procedere con la contabilità Iva integrata o l’opzione per i registri Iva.

Ultimo aggiornamento 15 aprile 2017