Parole chiave

Incapienti

Sono i soggetti non tenuti a pagare l’Irpef perché hanno un reddito troppo basso secondo i limiti fissati dalla norma (articolo 14 del Dl 63/2013, nella versione riscritta dalla manovrina). In sintesi si tratta dei contribuenti che hanno redditi di lavoro dipendente o assimilati, e dichiarano un reddito complessivo non superiore a 8mila euro annui, e dei pensionati con pensione fino a 7.500 euro, redditi di terreni fino a 185,92 euro e il reddito della sola abitazione principale (e pertinenze). Queste condizioni devono verificarsi nell’anno precedente a quello in cui vengono sostenute le spese di riqualificazione energetica per le quali si cede la detrazione.

Ultimo aggiornamento 03 luglio 2017