Parole chiave

Imprese minime

Le imprese agricole minime disciplinate dall'articolo 34, comma 6, del Dpr 633/72 e cioè quelle che nell'anno precedente hanno realizzato un volume d'affari non superiore a 7.000 euro e costituito per almeno due terzi da cessioni di prodotti agricoli di cui alla prima parte della tabella A, allegata a questo stesso decreto. Gli agricoltori in regime di esonero sono esentati dagli obblighi di fatturazione, registrazione, dichiarazione e versamento. In caso di cessione di beni o prestazioni di servizi, gli acquirenti devono emettere autofattura, applicando le percentuali di compensazione per le vendite di prodotti agricoli

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Consumatori | Prodotto agricolo |