Parole chiave

Impiego stagionale

La definizione di lavoro stagionale ha a che vedere con un posto di lavoro che esiste per un determinato periodo dell'anno, legato a tendenze stagionali nell'attività produttiva. I posti di lavoro legati a variazioni stagionali significative della domanda di manodopera sono riconducibili al turismo, all'agricoltura e all'alimentare. Più in generale, la recenti riforma Fornero ha definito nell'articolo 1 comma 32 (sostituisce l'articolo 70 del Dlgs n.276/2003) le «prestazioni di lavoro accessorio» come quelle attività lavorative di natura meramente occasionale che non danno luogo, con riferimento alla totalità dei committenti, a compensi superiori a 5mila euro nel corso di un anno solare

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Posto di lavoro |