Parole chiave

Immobili merce

Gli immobili merce sono i beni alla cui produzione o scambio è diretta l’attività d’impresa. Nel caso dei fabbricati rientrano in questa categoria quelli costruiti o fabbricati per la vendita delle società edili di costruzione o ristrutturazione o quei fabbricati acquistati per la rivendita da società di compravendita immobiliare. Gli immobili strumentali per destinazione sono, invece, utilizzati per l'esercizio dell'impresa, indipendentemente dalla loro natura o dalle loro caratteristiche. La circolare 26/E/2016 ha precisato che «si definiscono strumentali per destinazione quegli immobili che hanno come unico impiego quello di essere “direttamente utilizzati”» in attività tipicamente imprenditoriali. Mentre gli immobili strumentali per natura sono quelli non suscettibili di una diversa utilizzazione.

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Immobile |

Ultime notizie su Immobili merce

    Superbonus 110%, il tetto di spesa include anche garage e cantine

    Le imprese di costruzione che demoliscono e ricostruiscono gli immobili, nell'ambito del sismabonus acquisti, potranno beneficiare dell'ecobonus su questi immobili merce, considerando, ai fini del calcolo dei limiti di spesa, solo le unità immobiliari esistenti ante-demolizione.

    – di Luca De Stefani

    Europa, 35 milioni di edifici da rifare entro il 2030

    I due terzi dei 35 milioni di case italiane sono state costruite più di 50 anni fa e solo il 9% in questo secolo. Inoltre, secondo una rilevazione di Scenari Immobiliari, ci sono almeno 73mila edifici (per oltre mezzo milione di appartamenti) che si possono definire fortemente degradati

    – di Mario Breglia

    L'impero di famiglia del guru Adriano Panzironi: Life 120, tv, editoria e mattone

    Nel bilancio si legge che «i debiti verso banche oltre i 12 mesi sono relativi, per 49.930 euro, alla quota capitale dei mutui ipotecari erogati da Banca Intesa San Paolo per la costruzione e la ristrutturazione degli immobili merce della società e, per € 450.000, il mancato accollo del mutuo sulla vendita del villino di Lavinio».

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Chi paga e chi no l'acconto Imu (e con quali aliquote va calcolata l'imposta sulla casa)

    Nulla deve essere versato se si possiedono fabbricati rurali strumentali, immobili merce, abitazioni principali o quelle assimilate per legge a quella principale (come le abitazioni possedute dai cittadini italiani residenti all'estero, le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, gli alloggi sociali, la casa coniugale assegnata dal giudice della separazione, un immobile posseduto dal personale appartenente alle forze armate) o per regolamento...

    – di Pasquale Mirto

    Imu/Tasi, dichiarazione solo in caso di variazioni

    I casi in cui la dichiarazione deve essere presentata a pena di decadenza riguardano gli immobili merce, gli alloggi sociali, gli alloggi delle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale dei soci, gli immobili destinati a ricerca scientifica e, infine, gli immobili utilizzati dai militari, compresi gli appartenenti alla carriera prefettizia, che sono, a determinate condizioni, assimilati all'abitazione principale.

    – di Pasquale Mirto

    Tasi, non paga l'inquilino che prende la residenza

    Valgono le regole generali Irpef e Ires del principio di cassa (articoli 54 e 99, Tuir) e della deduzione che spetta solo per gli immobili strumentali, per natura e per destinazione (anche se in leasing) e per gli immobili-merce.

    – di Luca de Stefani

1-10 di 52 risultati