Parole chiave

Immobile strumentale

L'immobile si considera strumentale se è utilizzato dal possessore esclusivamente per l'esercizio dell'arte o professione. Lo stesso può anche essere classificato in una categoria catastale diversa da A/10 (ad uso ufficio): può trattarsi, ad esempio, di una unità classificata come civile abitazione. La rendita catastale dell'immobile non va indicata nel quadro B della dichiarazione dei redditi, perché non si considera produttivo di reddito fondiario. L'immobile è, invece, considerato «promiscuo» (e, quindi, non strumentale) se è adibito, oltre che all'esercizio dell'arte o professione, anche all'uso personale e familiare del contribuente. In questo caso la rendita catastale concorre a formare il reddito fondiario ma è possibile dedurre, in sede di determinazione del reddito di lavoro autonomo, il 50% della stessa.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Libere professioni | Immobile |

Ultime notizie su Immobile strumentale

    Deduzione della locazione finanziaria per i professionisti

    L'indeducibilità del costo sostenuto dal professionista per l'acquisto diretto dell'immobile strumentale risulta, tuttavia, contemperata dalla irrilevanza delle eventuali plusvalenze prodotte dal medesimo bene, in quanto, coerentemente con i chiarimenti resi nella citata risoluzione 13/E del 2010, devono ritenersi, per ragioni di simmetria fiscale, parimenti irrilevanti nella formazione del reddito da lavoro autonomo le plusvalenze o le minusvalenze realizzate per effetto della estromissione...

    La rincorsa alla prima casa e lo slalom tra i requisiti

    Raro è il caso in cui un privato compri una "seconda casa" (ipotesi che si verifica quasi solo quando oggetto di acquisto sono abitazioni di villeggiatura), ancora più raro è il caso in cui la persona fisica acquisti un immobile strumentale (un negozio o un ufficio), in quanto in queste ipotesi normalmente si predilige un'intestazione societaria.

    – di Angelo Busani

    La proroga può aiutare i contribuenti e il Fisco

    Il termine per l'estromissione dell'immobile strumentale dalla sfera dell'impresa è scaduto il 31 maggio e la circolare dell'agenzia delle Entrate che ha fornito qualche delucidazione è stata emanata il giorno dopo la scadenza.

    – di Gian Paolo Tosoni

    Immobili ai soci, cambi last minute

    E' chiaro che se l'immobile rappresenta la sede legale della società, in esercizi di normale svolgimento dell'attività, esso assume automaticamente lo status di immobile strumentale per destinazione e come tale non assegnabile. ... Per valutare lo status di immobile strumentale per destinazione non è in alcun modo rilevante verificare se l'immobile produce o meno reddito d'impresa, ma è rilevante controllare se produce in sé un reddito autonomo rispetto a quello del complesso aziendale nel quale è...

    – Paolo Meneghetti

    L'Irap ancora in debito di risposte

    Si tratta di un principio giusto ma di difficile applicazione pratica e appare auspicabile un intervento normativo che stabilisca che il possesso o la detenzione di un immobile strumentale non configura il presupposto impositivo e che in caso di utilizzo di più di uno studio o sede è possibile di dimostrare che non sussiste un'autonoma organizzazione, come riconosciuto in alcune sentenze di legittimità.

    – di Gianfranco Ferranti

    Estromissione, prima chiamata

    Il prossimo 31 maggio deve essere effettuata l'opzione per l'estromissione dell'immobile strumentale dell'imprenditore individuale, da parte dei soggetti che si vogliano avvalere della facoltà concessa dalla legge di Stabilità 2016. ... Con riferimento a quest'ultima tipologia, si ricorda che, per gli immobili acquistati entro la fine del 1991 la qualifica di immobile strumentale per destinazione si conserva anche se non si iscrive il bene in contabilità, alla sola condizione che lo stesso sia...

    – Luigi Lovecchio

    Incrocio di date per l'estromissione

    Intreccio di date e adempimenti per l'estromissione agevolata dell'immobile strumentale dell'imprenditore individuale.

    – diGianfranco Ferranti

    Immobili fuori dalla ditta individuale

    L'imprenditore individuale potrà estromettere l'immobile strumentale dalla sfera dell'impresa in forma agevolata. ... Da notare che l'emendamento agevola l'estromissione sia dell'immobile strumentale per natura, sia quello per destinazione come del resto era accaduto con la precedente norma in materia contenuta nell'articolo 1, comma 37 della legge 244/2007; si ricorda che l'assegnazione ai soci è limitata agli immobili strumentali per natura. ... L'estromissione dell'immobile strumentale non...

    – Gian Paolo Tosoni

1-10 di 55 risultati