Parole chiave

Ifi

Le Istituzioni finanziarie internazionali (Ifi) sono organismi istituiti da più di un Paese e quindi sono soggetti di diritto internazionale . Le più importanti sono state create con l'apporto di più nazioni diverse (anche se alcune istituzioni finanziarie bilaterali vengono tecnicamente definite Ifi). Le più note sono la Banca mondiale, il Fondo monetario internazionale (fondati nel 1944 e che hanno sede a Washington) e le banche di sviluppo regionale. Le più importanti tra queste banche regionali sono la Inter-American Development Bank (nata nel 1959 e che ha sede a Washington), la Banca asiatica di sviluppo (istituita nel 1966, con sede a Manila), la Banca africana di sviluppo (quartier generale ad Abidjan, creata nel 1964) e la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, fondata a Londra nel 1991).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sviluppo regionale | Ifi | Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo | Fmi | Inter-American Development Bank | Banca Mondiale |