Parole chiave

Gruppo parlamentare

Il Regolamento della Camera prevede che ciascun deputato debba appartenere a un gruppo parlamentare.Entro due giorni dalla prima seduta i deputati devono dichiarare al Segretario generale della Camera a quale gruppo appartengono. Il Gruppo misto raccoglie i deputati che non appartengono a nessun altro gruppo. Regole analoghe valgono per il Senato (dove la scelta deve essere fatta entro tre giorni dalla prima seduta). I gruppi corrispondono ai partiti o movimenti politici esistenti nel Paese. Essi si dispongono nell'emiciclo dell'Aula dalla sinistra, al centro, fino alla destra del Presidente, secondo il loro orientamento politico: la consuetudine di usare termini come «sinistra», «centro» e «destra» per identificare una parte politica deriva proprio dalle rispettive posizioni nelle Assemblee e nacque al tempo della Rivoluzione francese.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Gruppo parlamentare | Camera dei deputati | Senato |