Parole chiave

Good bank

Sono le quattro banche nate dal salvataggio - effettuato nel mese di novembre 2015 - di Banca Marche, Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio, Cassa di risparmio di Ferrara e Cassa di risparmio di Chieti. In particolare, per good bank si intendono le nuove società a cui sono stati conferiti tutti gli attivi con l'eccezione dei crediti deteriorati, ceduti alla Rev, la bad bank unica per i quattro istituti.

Le «good bank» hanno chiuso

il semestre con una perdita complessiva di 133,9

milioni, inferiore a quella inizialmente prevista e che si

confronta con una perdita nei 40 giorni a fine 2015 pari a 153

milioni di euro

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Good bank | Rev |

Ultime notizie su Good bank

    Carige, verso il pienone in assemblea per la conta decisiva

    Confermato il deposito della quota di Malacalza Investimenti, primo socio con il 27,5%, la cui posizione in base alle presenze attuali è da considerare fondamentale per l'ok al rafforzamento patrimoniale approvato dalla Bce o l'avvio del bail in

    Carige, tempo scaduto: cordata patriottica o bail in

    La data di scadenza finale per salvare Carige, salvo nuove proroghe improbabili e difficili da giustificare per Bce, è quella di giovedì 25 luglio. Entro quel giorno la Vigilanza europea attende dall'Italia un piano di ricapitalizzazione fino a 900 milioni della banca ligure

    – di Alessandro Graziani

    Deutsche, partono i saldi: 74 miliardi di asset in vendita

    FRANCOFORTE - Il suo nome di battesimo è così nuovo, "C.R.U" (capital release unit) che il mercato ha fatto presto a ribattezzarla "bad bank": anche se Deutsche bank assicura che non è un Spv off-balance sheet, non è un veicolo fuoribilancio per svendere Npl in perdita o disfarsi attivi cedendoli a

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

    Crisi bancarie, la grande incertezza: un bilancio della riforma europea

    Gli autori di questo post sono Luca Bellardini e Giulia Scardozzi, dottorandi di ricerca in Management, indirizzo Banking & Finance, presso l'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" (XXXIII Ciclo) -  Cinque anni fa, il 15 aprile 2014, il Parlamento europeo approvava la Banking Recovery and Resolution Directive (Brrd, n. 2014/59/Ue), entrata in vigore il 1� gennaio 2016. Oggi, quando sono trascorsi pochi giorni dall'imprimatur di Strasburgo ad alcune piccole ma non irrilevanti modifiche (al...

    – Econopoly

    Banca Carige, la Bce concede sei mesi di tempo per il riassetto

    Altri sei mesi di tempo. E' questa la finestra che la Banca centrale europea ritiene adeguata per il risanamento di Banca Carige. L'istituto di Francoforte ha notificato la proroga dell'amministrazione straordinaria a tempo (avviata il 1 gennaio) fino al 30 settembre. Viene quindi confermato il

    – di Vito Lops

    Carige, via al piano in due mosse. Maxi pulizia da 2 miliardi, poi fusione

    Una banca ben ripulita dai crediti deteriorati, più leggera sotto il profilo dei costi operativi, e per questo pronta per essere acquisita da un altro soggetto finanziario. E' questo lo scenario che a Genova auspicano per Banca Carige. I tre commissari straordinari - Pietro Modiano, Fabio Innocenzi

    – di Luca Davi

    Europa si riaccende dopo il voto Usa. Piazza Affari +1,42% con spread a 290

    Dopo alcune sedute d'attesa, le Borse europee si sono risvegliate (segui qui l'andamento degli indici) sull'onda delle elezioni di Midterm, con il Partito Democratico che ha riconquistato la Camera dei rappresentanti. Le Borse mondiali, infatti, paradossalmente guardano con un certo ottimismo a un

    – di Eleonora Micheli

    I banchieri si fanno la propria banca: dopo Passera, anche Nicastro e Viola

    Dopo Corrado Passera con la sua Spac, anche altri banchieri stanno pensando a lanciare nuove iniziative nel mondo finanziario. Sarebbe il caso, secondo le indiscrezioni, di Roberto Nicastro e Fabrizio Viola. Il primo, dopo l'addio a Unicredit, è infatti approdato a dirigere l'iniziativa di cessione delle good bank delle Nuove" Carichieti, Banca Marche, Banca Etruria e Cariferrara. Dopo la vendita ad Ubi e Bper, Nicastro ha lasciato l'incarico e ha avviato una serie di nuove avventure professiona...

    – Carlo Festa

    Ubi accelera sulle sofferenze

    Ubi banca ha chiuso il 2017 con un utile di 690,6 milioni di euro, a fronte di una perdita di 830,2 milioni nel 2016. Al netto delle componenti non ricorrenti - che beneficiano di 640 milioni di badwill per l'acquisizione delle tre good bank - l'utile è stato di 188,7 milioni (474,4 milioni il

1-10 di 248 risultati