Parole chiave

Golden share

La golden share («azione dorata») è uno strumento finanziario, utilizzato nelle privatizzazioni, introdotto in Italia dalla legge 474/1994. Tramite questo titolo, emesso dalla società privata che intende acquistare l'azienda pubblica, sono riservati allo Stato alcuni poteri speciali di veto o di gradimento al fine di tutelare gli interessi pubblici in un dato settore. Tali poteri riguardano, per esempio, le decisioni relative a fusioni, trasformazioni, acquisizioni e ingresso di nuovi soci. La golden share ha normalmente una durata transitoria

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Golden share |