Parole chiave

Gdpr

Protezione dati

Il regolamento generale sulla protezione dei dati è un regolamento con il quale la Commissione europea intende rafforzare la protezione dei dati personali di cittadini Ue

Ultimo aggiornamento 27 luglio 2018

Ultime notizie su Gdpr

    influencer marketing: le regole per i concorsi a premi sui social

    Regole rigide per pubblicizzare marchi e prodotti. Regolamento e cauzione per i concorsi a premi. Il nodo della privacy: i dati di chi partecipa a un concorso vanno registrati su server in Italia, nel rispetto della normativa Ue

    – di Marisa Marraffino

    Big Data, modelli redistributivi e libertà fondamentali. Il Caso Weople.

    Il primo agosto 2019 il Garante della Privacy Italiano ha dato notizia di aver investito l'European Data Protection Board (EDPB) del caso Weople. L'EDPB, che riunisce i Garanti Privacy degli Stati Membri ed il Garante Europeo  e, a partire dall'entrata in vigore del GDPR nel 25 maggio 2018, ha il ruolo di garantire una interpretazione uniforme del GDPR ed emana orientamenti e decisioni vincolanti su controversie aventi impatto transfrontaliero. Secondo il Garante Soro il caso Weople rientra tra...

    – Maria Luisa Manis

    Privacy: le decisioni di adeguatezza e il ruolo delle Authority.

    Il GDPR, ovvero il Regolamento generale Privacy della UE, appare essere sempre più lo standard a cui tendono anche Paesi non Europei. E' notizia di questi giorni che l'India perseguirà l'obiettivo di ottenere una decisione di  "adeguatezza" ai sensi  del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'UE, dopo aver approvato la propria legge sulla protezione dei dati personali. L'articolo 45 del GDPR consente il trasferimento di dati personali verso paesi al di fuori dell'Europa, ...

    – Fulvio Sarzana

    Il Parere del Comitato economico e sociale europeo UE su Blockchain e DLT.

    Il Comitato economico e sociale europeo (CESE)  ha rilasciato un Parere d'iniziativa a firma del relatore Giuseppe Guerini, nel quale si affronta il tema della Blockchain e e della tecnologia di registro distribuito (Distributed Ledger Technology - DLT), in quanto infrastrutture ideali dell'economia sociale. Il documento è stato rilasciato in occasione della riunione plenaria dell'organismo il 17 luglio 2019. Istituito dal trattato di Roma nel 1957, il Comitato economico e sociale europeo (C...

    – Fulvio Sarzana

    Weople rispetta la privacy? Lo dirà la Ue

    Guadagnare soldi vendendo i propri dati personali. Weople, la "banca" che li acquista, si è presentata al pubblico pochi mesi fa in questo modo e dichiarando che la sua attività consente alle persone non solo di «dar valore ai propri dati», ma anche di «agire i più importanti diritti Gdpr»

    – di Maurizio Caprino

    Dati personali di clienti Nexi finiscono online. Ma è mistero sull'origine

    Diciottomila identità alla portata di tutti. Nomi, cognomi, indirizzo, codice fiscale e in alcuni casi anche i numeri di telefono. A pubblicarli, nel pomeriggio di lunedì 29 luglio, il sito Pastebin, un portale dove chiunque può caricare online file di testo. La provenienza dei dati, però, è di quelle rilevanti: Nexi, colosso italiano delle carte di credito

    – di Biagio Simonetta

    L'azienda che vende online è corresponsabile per i «like»

    La tutela della privacy potrebbe rendere più complicato anche mettere un «like» su Facebook. E, di conseguenza, impattare sulle strategie delle aziende che vendono sul web. Lo lascia prevedere la sentenza con cui ieri la Corte Ue ha deciso sulla causa C-40/17, stabilendo che il gestore di un sito

    – di Maurizio Caprino

1-10 di 293 risultati