Parole chiave

Fondo di solidarietà

Il Fondo di solidarietà del credito è stato istituito nel 2000, ha una gestione autonoma ed è amministrato da un comitato amministratore di cui fanno parte rappresentanti di banche, sindacati e Inps. Si compone di una sezione ordinaria (finanziamento formazione e riconversione professionale e assegno per riduzione d’orario o sospensione attività lavorativa) e di una sezione straordinaria che contribuisce all’erogazione dell’assegno straordinario e della contribuzione figurativa in caso di prepensionamento dei lavoratori fino a 7 anni

Ultimo aggiornamento 29 dicembre 2017