Parole chiave

Fondo patrimoniale

Con la costituzione del fondo patrimoniale ciascuno o ambedue i coniugi, destinano determinati beni, immobili o mobili iscritti in pubblici registri, o titoli di credito, per far fronte ai bisogni della famiglia. L'esecuzione sui beni del fondo e sui frutti di essi non può aver luogo per debiti che il creditore conosceva essere stati contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia. Come tutte le convenzioni matrimoniali il fondo non può essere opposto ai terzi quando non è annotato a margine dell'atto di matrimonio.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fondo patrimoniale |

Ultime notizie su Fondo patrimoniale

    Anche il miliardario Bertarelli in campo per la Medipass di Kos (De Benedetti)

    L'asta è stata messa in stand-by, come tanti altri processi nelle fusioni e acquisizioni in questo periodo: ma per la Medipass del gruppo Kos l'interesse maggiore, quando il processo ripartirà, potrebbe arrivare dal Nord Europa. Medipass è il brand attraverso il quale il gruppo della sanità Kos, controllata di Cir e tra i cui soci c'è F2i, opera nell'area tecnologica. La società offre servizi integrativi nel settore: tra i quali soluzioni chiavi in mano per servizi sanitari avanzati nelle aree...

    – Carlo Festa

    Bonus casa non cedibile a società del cedente

    Tra i cessionari dei crediti d'imposta sui lavori edili non vi può essere una propria società che è collegata ai lavori, solo perché il cedente è socio e amministratore della stessa. La cessione del credito, poi, non può essere fatta alla ditta individuale, subappaltatrice di alcuni impianti

    – di Luca De Stefani

    Lunga vita all'impresa dalla successione pianificata

    Negli Stati Uniti 30 miliardi di miliardi di dollari, nei prossimi 30 anni, sono destinati a passare alle nuove generazioni. Ma anche in Italia alcuni numeri fanno riflettere: il 46% degli 804 miliardi di euro affidati attualmente agli intermediari del private banking appartiene a clienti con

    – di Lucilla Incorvati

    Protezione dai creditori Possibile la revocatoria

    La crisi economica sospinge la richiesta di trust di protezione del patrimonio personale rispetto all'eventualità che i creditori possano rivolgere le loro pretese sui beni del debitore: non solo i beni professionali o aziendali, ma anche quelli di stretto utilizzo personale (come la casa di

    Il fondo patrimoniale «paga» i debiti familiari

    Si considera che sia stato contratto per le esigenze familiari, a prescindere dalla natura dell'obbligazione, qualsiasi debito volto al mantenimento e allo sviluppo della famiglia. Di conseguenza, il pignoramento di beni conferiti al fondo sarà consentito solo nel caso in cui il creditore agisca

    – Selene Pascasi

    Matrimonio e unioni civili: la comunione dei beni è regola

    Una delle più rilevanti conseguenze della prossima entrata in vigore della legislazione in materia di unione civile e di convivenza di fatto (cd «legge Cirinnà», approvata al Senato e ora all'esame della Camera) è senz'altro la rivoluzione che questa normativa comporterà nella materia degli

    – Angelo Busani

    Il trust promosso di ruolo attende chiarezza legislativa

    Antinori, Berlusconi, Cucinelli, Draghi, Montezemolo, Pavarotti: che cosa hanno in comune queste persone? Tutti, secondo quanto comunicato o riportato dalla stampa, hanno costituito un trust, in tempi più o meno recenti e per conseguire differenti finalità.Chi per evitare effettive o anche solo

    – Fabrizio Vedana

1-10 di 83 risultati