Parole chiave

Fondo europeo di garanzia dei depositi

Il fondo europeo di garanzia dei depositi è il terzo pilastro su cui dovrebbe reggersi l’Unione bancaria. Gli altri due sono il meccanismo di vigilanza unica e il meccanismo di risoluzione unico con le norme sul bail-in. Il fondo di garanzia dei depositi (European deposit insurance scheme) serve a garantire in modo uniforme nella Ue i conti correnti, superando la frammentazione delle garanzie nazionali, rendendo le banche meno vulnerabili agli shock locali.

Ultimo aggiornamento 14 aprile 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fondi e stanziamenti dell'Unione Europea | Fondo europeo di garanzia |

Ultime notizie su Fondo europeo di garanzia dei depositi

    Tirare gli accordi per le lunghe, lusso pericoloso

    La decisione assunta da Angela Merkel e da Emmanuel Macron, nel corso del loro recente vertice di Berlino, di temporeggiare rimandando a giugno il momento di verificare se e come sia possibile venire a capo delle loro divergenze in materia di riforme dell'Eurozona, potrebbe dar modo all'Italia di

    – di Valerio Castronovo

    Berlino non cambia la politica di bilancio

    In Italia, in questo inizio di campagna elettorale, quasi tutte le forze politiche affermano - apparentemente con grande convinzione - che dall'Europa si può ottenere molto di più di quanto non si sia ottenuto sino ad oggi. E' quindi cruciale capire cosa possa effettivamente cambiare e quali

    – Lorenzo Codogno

    Ue: Italia, pieno utilizzo spazi bilancio per crescita

    Utilizzo pieno delle risorse per stimolare crescita e occupazione, avanti con l'unione bancaria con la garanzia dei depositi europea, un ministro delle Finanze Ue con bilancio da gestire, politica europea unica sui migranti. Il governo italiano lancia la sua proposta ufficiale per il rilancio

    – Laura Di Pillo

    Unione bancaria

    Vigilanza centralizzata Il controllo sarà trasferito alla Bce nel giro di un anno Nella dichiarazione rilasciata all'alba di ieri dai leader dell'Eurozona dopo

    Merkel frena sul debito comune europeo

    La cancelliera dice no alla garanzia unica sui depositi: «Ci vuole sorveglianza centralizzata» - L'AGENDA INTERNA - Venerdì il capo del Governo tedesco lascerà il Consiglio europeo per affrontare il voto parlamentare su Fiscal Compact ed Esm

    – Alessandro Merli

    Unione bancaria, pronto il piano Ue-Bce

    Van Rompuy, Draghi, Barroso e Juncker varano la road map che domani andrà ai Governi - GLI SCOGLI DA SUPERARE - Restano i dubbi dei tedeschi sui prerequisiti fiscali legati alla creazione dell'eurofondo per garantire i depositi degli istituti

    – Beda Romano

    Merkel: alla Bce la vigilanza bancaria

    FRANCOFORTE - Sotto pressione da ogni parte, dai mercati finanziari e dai partner europei, e in previsione di sollecitazioni ancora più pesanti dal vertice del

    – Dal nostro corrispondente Alessandro Merli