Parole chiave

Fiscal cliff

Con questo termine si indica il «baratro fiscale» in cui sarebbero sprofondati gli Stati Uniti se non fosse stato trovato un accordo sul bilancio per far fronte alla scadenza degli sgravi fiscali varati dall'amministrazione Bush. Il Congresso ha rinviato di due mesi invece il nodo della riduzione della spesa pubblica, il cosiddetto «sequester», cioè i tagli automatici per 110 miliardi di dollari tra programmi assistenziali e di difesa che sarebbero scattati a inizio 2013. Ancora irrisolto poi l'altro grosso nodo dell'innalzamento del tetto al debito pubblico Usa.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sgravio fiscale | Stati Uniti d'America | Pubblica Amministrazione | Bush |