Parole chiave

Filiera

Non tutti i settori industriali italiani hanno una filiera integra. Il tessile-moda sì, ed è praticamente l’unico Paese al mondo: in Cina e Turchia è molto sviluppata la parte a monte, quella più industriale, ma manca quasi completamente la parte a valle, composta dai marchi e dalle aziende che li possiedono (grandi o Pmi che siano). In Francia al contrario è molto sviluppata la parte a valle, ma è andata scomparendo quella a monte, tanto che il 60% dei prodotti di lusso dei marchi francesi è prodotto in Italia. La filiera è poi integrata dalle più importanti fiere di settore al mondo, tra le quali spiccano Micam (scarpe) e Mido (occhiali)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marchi e brevetti | Filiera |

Ultime notizie su Filiera

    Standard Kering estesi alla filiera-fornitori

    «Abbiamo standard elevati dal punto di vista ambientale, ma anche regole rigide sulla responsabilità sociale. Non solo sono valide dal magazzino all'ufficio, ma anche in tutta la nostra filiera di fornitori. Che nel 90% dei casi si trovano in Italia. Per questo, molto spesso, i nostri progetti

    – di Marta Casadei

    L'accesso ai mercati extraUe è il vero jolly della moda uomo

    Riuscire a capire come (e dove) andranno i mercati, ormai è difficile come azzeccare un terno al lotto. E questa 96esima edizione del Pitti Uomo, il salone-lifestyle della moda maschile che invade la Fortezza da Basso di Firenze (dall'11 al 14 giugno, 1.220 marchi per il 45% esteri presentano le

    – di Silvia Pieraccini

    Antares Vision, la matricola dell'Aim sogna una Silicon Valley italiana con l'aiuto di Barilla

    L'area industriale di Travagliato, alle porte di Brescia, non è la Silicon Valley, ma l'amministratore delegato Emidio Zorzella sogna di fare della sua creatura un catalizzatore, creando qui un distretto hi tech per l'intera filiera. ...nelle rispettive filiere di riferimento) ed è di certo un modello di alterità nel panorama manifatturiero italiano: lo è nel business, ma soprattutto nella maturità con cui è riuscita fino a oggi a sfruttare tutte le occasioni di finanziamento...

    – di Matteo Meneghello

    Moneyfarm si offre al risparmio (digitale) tedesco

    Ma non solo: «Stiamo iniziando a lavorare in una logica di open banking – aggiunge il Ceo -, soprattutto in termini di sperimentazione nell'utilizzo dei dati transazionali per affinare l'offerta di una consulenza olistica più approfondita, offrendo allo stesso tempo partnership aperte che possano sfruttare la nostra competenza nell'intera filiera del valore del risparmio gestito digitale».

    – di Pierangelo Soldavini

    Paccanelli presidente Euratex, Italia alla guida dell'industria tessile Ue

    Sovranismo, patriottismo, nazionalismo o campanilismo non c'entrano: la filiera italiana è oggettivamente la locomotiva del tessile-abbigliamento europeo, un settore che, nel complesso conta 171mila aziende, 1,7 milioni di lavoratori e vale oltre 50 miliardi di euro in export.

    – di Giulia Crivelli

    Consumi, etica e sostenibilità nel carrello degli italiani. Ma il prezzo resta cruciale

    ...Premium, quelle di filiera, quelle certificate, biologiche e del commercio equo solidale. ... Superano il 50% anche i consumatori interessati alle indicazioni «prodotto rispettoso dell'ambiente», «con materie certificate», «con informazioni chiare e numerose», «in grado di indicare tutti i passaggi della filiera».

    – di Giovanna Mancini

    Poli commerciali, la filiera vale 139 miliardi

    In Italia l'industria dei poli commerciali attiva una filiera che vale 139 miliardi di euro, con un impatto occupazionale che supera le 780mila unità. ... Tra filiera e ruolo sociale" curata da Nomisma per conto del Consiglio nazionale dei centri commerciali Italia (Cncc) presentato ieri presso la Sala Conferenze di Palazzo Montecitorio. ...lungo tutta la filiera.

    – di Evelina Marchesini

    Sbrino e Gelatificio contadino – Filiera cortissima e green

    Dopo il ristorante Podere 39, Giusi e Ario hanno aperto un negozio di pasta fresca, una gastronomia e due gelaterie, Sbrino e Gelatificio Contadino, dove usano solo latte crudo e frutta bio delle proprie aziende agricole. Via dei Serragli, 32 r.

    Capi riciclati al 100% e fibre innovative, Pitti Uomo reagisce alla crisi

    Innovando l'offerta sul fronte stilistico e, come accade sempre più spesso, su quello dei materiali e dei trattamenti realizzati lungo l'intera filiera italiana. ... «La sostenibilità è un processo di trasformazione imprescindibile anche per la filiera della moda – spiega Claudio Marenzi, proprietario di Herno e presidente di Pitti Immagine e di Confindustria Moda – ed è un'occasione di accrescimento culturale e di formazione.

    – di Silvia Pieraccini

1-10 di 8276 risultati