Parole chiave

FESR

Il Fesr - acronimo che sta per Fondo europeo di sviluppo regionale - è il Fondo che contribuisce principalmente allo sviluppo e all’adeguamento strutturale delle regioni europee considerate in ritardo di sviluppo, nonché alla riconversione economica e sociale di quelle che sono riconosciute alle prese nel loro territorio con difficoltà, non semplicemente congiunturali, tipicamente strutturali.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Fondo europeo per lo sviluppo regionale | Acronimo |

Ultime notizie su FESR

    Vi sposate in Sicilia? La Regione vi dà un bonus fino a tremila euro

    Varato dal governo regionale siciliano un pacchetto di misure per la ripartenza: al suo interno il bonus matrimoni valido fino al 31 luglio 2021. L'obiettivo è risollevare un settore strategico, di colpo fermatosi a causa della pandemia

    – di Annarita D'Ambrosio

    Be Factory: perché la ripresa passa (anche) da Rovereto

    Pronti gli spazi che Kengo Kuma ha disegnato per ampliare lo spazio di Progetto Manifattura, incubatore di start up della green economy che ora accoglierà anche le imprese delle biotecnologie. A partire dalla collaborazione con gli istituti di ricerca locali, compreso il Cibio di Trento che sta lavorando al vaccino anti-Covid

    – di Sara Deganello

    Nel coworking trentino nascono il cappellino anti Covid (e il futuro delle radiografie)

    Un cappellino tecnologico per la prevenzione del Covid-19, dotato di sensori che misurano la temperatura corporea e segnalano il mancato rispetto del distanziamento sociale, da indossare in fase-3 e dopo nei grandi eventi come quelli sportivi, fiere, concerti e congressi. L'idea è della startup 3D.I.V.E., insediata a Casa Demadonna a Storo, nello spazio di coworking allestito da Comune, Cedis e Bim del Chiese, che è già giunta alla fase pre-industriale per diversi prodotti legati alle tecnologie...

    – Barbara Ganz

    Fase 3, il ruolo strategico delle grandi imprese

    Nell'ambito degli Stati Generali dell'economia per il rilancio post-Covid dell'Italia, sarebbe a mio avviso opportuno focalizzare l'attenzione anche sul ruolo che potrebbero avere le grandi imprese nazionali e multinazionali -con particolare riferimento al Mezzogiorno - affiancate dalla rete di Pmi

    – di Angelo Guarini

1-10 di 643 risultati